↠ Il lamento del prepuzio ☆ Shalom Auslander ↠ Il lamento del prepuzio ☆ Shalom Auslander - Il lamento del prepuzio, Il lamento del prepuzio Cresciuto in una comunit ebrea ortodossa nello stato di New York fra mille divieti e sotto la costante minaccia di un Dio vendicativo Shalom Auslander ha fatto di tutto per affrancarsi da quell ambi

  • Title: Il lamento del prepuzio
  • Author: Shalom Auslander
  • ISBN: -
  • Page: 106
  • Format: Formato Kindle

↠ Il lamento del prepuzio ☆ Shalom Auslander, Il lamento del prepuzio, Shalom Auslander, Il lamento del prepuzio Cresciuto in una comunit ebrea ortodossa nello stato di New York fra mille divieti e sotto la costante minaccia di un Dio vendicativo Shalom Auslander ha fatto di tutto per affrancarsi da quell ambiente eppure si ritrova anche da adulto a lottare per scrollarsi di dosso la sua ossessione Perch lui crede e non pu fare a meno di credere in un Dio personale convinto che

Il lamento del prepuzio

↠ Il lamento del prepuzio ☆ Shalom Auslander ↠ Il lamento del prepuzio ☆ Shalom Auslander - Il lamento del prepuzio, Il lamento del prepuzio Cresciuto in una comunit ebrea ortodossa nello stato di New York fra mille divieti e sotto la costante minaccia di un Dio vendicativo Shalom Auslander ha fatto di tutto per affrancarsi da quell ambi Il lamento del prepuzio

  • ↠ Il lamento del prepuzio ☆ Shalom Auslander
    106Shalom Auslander
Il lamento del prepuzio



491 thought on “Il lamento del prepuzio

  1. Dico una cosa che suona come una bestemmia e mi aspetto una folgore, cos mi assicuro che tra me e la porta ci sia un innocente Ma non vedo D.o come un nemico, piuttosto come un compagno di squadra col ruolo di capitano Ci si discute col capitano, ma alla fine si decide che se il leader non lo per caso Shalom Auslander vorrebbe e far la guerra al capitano, ma alla fine SA che comanda lui Brutta infanzia per.


  2. Bellissimo libro di autore ebre americano Il prepuzio del titolo e la parte tagliata, nella circoncisione, del pene La parte che si getta via, rifiutata, come coloro che seppure ebrei, non vengono accettati dalla comunit Un excursus che comincia dall educazione infantile all ebraismo, fino a quando, il protagonista, si sposa e ha un figlio Mentre il neonato, diviene ebreo, col taglio del prepuzio, il protagonista sente di non esserlo piu Di non esserlo mai stato Troppo diversi i principi, le cos [...]


  3. Ti fa capire pi questo libro della cultura religiosa ebraica di qualsiasi tomo seriosissimo sull argomento Tra noi amici di lettura va di moda dire o citare la maledizione di Auslander , il dio nascosto dietro l angolo e vendicativo, pronto a inviarti una disgrazia a istantanea punizione di una disobbedienza o mancanza Noi abbiamo imparato le definizioni del catechismo, i piccoli ebrei come Auslander, della comunit americana di cui fa parte, debbono imparare a memoria le benedizioni da recitare [...]


  4. L inizio scoppiettante, vera ironia intelligente, geniale, ebraica direbbe Woody Allen in molte parti sembra sia lui l autore , poi comincia la descrizione dei traumi prodotti dalla famiglia d origine dell io narrante, di stretta osservanza ebraica, del rapporto conflittuale con Dio e con la sua religione, della voglia di staccarsi da tutto ci e vivere una vita normale senza i vincoli imposti da una religione sempre presente e impositiva La complessit e dolorosit del tentativo di strappare quest [...]


  5. Auslander uno scrittore formidabile Arguto e acuto come pochi Questo libro meriterebbe di essere letto da tantissima gente I dialoghi sono la cosa pi straordinaria, sia i dialoghi con Dio sia quelli con i veri interlocutori Umorismo da film di Woody Allen con squarci taglienti e indovinatissimi Insomma, un libro che mi ha fatto molto divertire e anche riflettere su certe ossessioni religiose di qualunque credo Vale proprio il massimo della valutazione.


  6. Ironico e irriverente Il potere schiacciante dell ortodossia Tempo ed energie spese dal protagonista per liberarsi da gabbie che educano alla paura e al ti della punizione divina Un scrittura scorrevole che gioca con il lettore per spingerlo a riflettere sull esercizio dispotico che la religione attua sul pensiero dell individuo, non mancando di evidenziare la sua funzione aggregante e consolatoria Tuttavia funzionale a creare gruppi chiusi, distanze e sospetti Una domanda sorge spontanea pubbli [...]


  7. Ironico e divertente Mi ha fatto pensare a Cent anni di solitudine di Marquez e Correndo con le forbici in mano di Burroughs Forse un po troppo ripetitivo in alcuni punti


  8. questo si difende, certo sono un po tutti simili, Roth, Bellow, o almeno raccontano storie a volte intercambiabili, comunque questo merita, non e una copia qualsiasi, e un Autore maiuscolola lettura scorre e prende diciamo 7,5 su 10raccomandato


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *